Blog Tendenze viaggi: le mete più trendy per il viaggio di nozze 2019

Tendenze viaggi: le mete più trendy per il viaggio di nozze 2019

Il viaggio di nozze deve essere indimenticabile, è la giusta ricompensa dopo le fatiche dell’organizzazione del matrimonio e deve permettere ai neo sposi di rilassarsi ma anche di vivere momenti unici immersi in paesaggi nuovi e inesplorati. Le tendenze per la luna di miele 2019 confermano alcuni trend dell’anno precedente. Molti novelli sposi sono alla ricerca di luoghi particolari, paesaggi mai banali e posti dove si possono fare esperienza fuori dal comune. Il mondo è così ricco di posti meravigliosi che c’è solo l’imbarazzo della scelta. Spesse volte a causa del lavoro e di mancanza di ferie siamo costretti a fare dei viaggi veloci e scegliere mete non troppo lontane, ma per il viaggio di nozze è diverso. Il tempo c’è, quindi vale la pena sfruttarlo al meglio. Ci sono mete classiche ma sono sempre più gettonate mete inesplorate ed esotiche e sono proprio quelle che dettano le tendenze dei viaggi di nozze 2019! Ecco a voi qualche strepitosa idea:

 

Panama – Arcipelago delle isole di San Blas

L’arcipelago è il regno incontrastato degli indios Kuna. È una regione a statuto speciale situata al largo di Panama, sull’Oceano Atlantico, al confine con la Colombia. Nessuno sa quante siano le Isole dell’arcipelago di San Blas , forse 365, “uno per ogni giorno dell’anno” così come sostengono i Kuna. Selvagge e incontaminate, le Isole San Blas sono meravigliosi labirinti corallini ricoperti di palme da cocco. Sono ancora poco note al turismo per la decisione degli abitanti di salvaguardare la propria identità culturale. I pochissimi lodge presenti, come quello dell’isoletta Achutupu, sono cabanhas molto spartane. ph coutesy NBTS Viaggi

Perù – la Valle del Sagrado

La valle Sacra (Valle Sagrado) Inca, si trova a un’ora dalla splendida città di Cusco che era l’antica capitale dell’Impero. Ci sono alcuni villaggi che meritano attenzione come Písac e Ollantaytambo ed è parallela al fiume Vilcanota. Da visitare anche i numerosi borghi più piccoli ma decisamente belli: Yucay, Urubamba, Raqchi, Chinchero (famosa per i suoi tessuti). ph courtesy Machu Picchu and Peru Tours

Giappone – Tokyo

Tokyo, bella, maestosa, immensa. Una città dove le meraviglie del passato si fondono con il progresso tecnologico: templi storici si mescolano a infiniti grattaceli, romantici giardini a musei di arte classica, i sapori antichi abbracciano sperimentazione contemporanei. A Tokyo le cose da fare sono davvero tante: Tokyo Tower che si ispira alla Tour Eiffel parigina, Ueno Park

Sicuramente il parco più frequentato della città, offre delle passeggiate mozzafiato in mezzo alla natura, soprattutto in primavera quando i ciliegi fioriscono. Al suo interno ci sono anche musei importanti come il Tokyo National Museum e il Shitamachi Museum, ma anche lo Zoo e un paio di santuari visitabili, Tokyo SkyTree, Asakusa, ma anche Shinjuku viene definito quasi da tutti il cuore pulsante di Tokyo (e io mi aggrego a quelli che lo dicono!!), è bello da visitare di giorno, ma soprattutto la sera quando si accendono tutte le luci al neon del quartiere. Insomma a Toky bisognerebbe stae due mesi, quindi informatevi bene prima di partire in modo da ottimizzare i tempi e vedere quante più cose possibili. ph. courtesy quangtrungcorp.com.vn

 

State per organizzare il vostro matrimonio? Prenota la tua visita in villa, clicca qui.

Volete rimanere sempre aggiornati sulle promozioni e sulle giornate dedicate agli sposi? Iscrivetevi alla nostra newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *