Blog Ricevimento e bon ton

Ricevimento e bon ton

Oggi vi parleremo di ricevimento e bon ton. Vi sono dei piccoli accorgimenti che risultano indispensabili al momento di accogliere gli sposi e gli ospiti al ricevimento. Vi sono dei rituali che vanno sempre ripetuti allo stesso modo. Certo è anche vero che molte volte anche il bon ton si adatta al tema del matrimonio e al tono più o meno formale che si desidera adottare.

In ogni caso, per non sbagliare, è sempre meglio seguire le regole del ricevimento e bon ton.

Il bon ton prima di tutto!

Ricevimento e bon ton

All’arrivo degli sposi e dei loro invitati, la sala del banchetto deve essere già allestita e pronta. I tavoli apparecchiati, la musica in sottofondo e il personale gentile e disponibile. Per fare in modo che tutto fili liscio è importante che una persona fidata della famiglia o magari il wedding planner vada a fare proprio un sopralluogo prima del ricevimento.

Ingresso della sposa

La sposa, all’arrivo alla sala ricevimenti, ha diritto di assentarsi per un breve tempo con la damigella ( il bon ton lo permette). La  madre della sposa, però, non può assentarsi perché ricopre il ruolo di padrona di casa ed è lei che deve dare il benvenuto agli ospiti.
Deve inoltre esserci il tableau con la sistemazione ai tavoli degli ospiti. Alla madre tocca anche l’ultimo giro tra i tavoli per verificare che ognuno abbia il proprio posto e che le presentazioni siano state fatte.

 

confettata villa ester ricevimenti

Attenzione ai bambini! Se tra i vostri invitati spiccano proprio i bambini è opportuno prevedere un’accoglienza e un intrattenimento adeguati. I bambini sono impazienti e difficilmente si adattano ai ritmi di una cerimonia nuziale. L’intrattenimento e l’animazione per loro è d’obbligo. Questo vi permetterà di raggrupparli e farli divertire tra loro, liberando almeno per qualche ora i genitori dall’incombenza.

Alla fine del ricevimento è importante che gli sposi distribuiscano bomboniere e confetti.

Si consiglia, se il matrimonio è di sera ed è già molto tardi, di girare tra i tavoli e ringraziare gli ospiti in modo da non dimenticare nessuno una volta finita la cerimonia.

Bene questi sono solo alcuni dei consigli, nelle prossimi settimana oltre al ricevimento bon ton, vi parleremo del bon ton matrimonio in generale e ci sarà davvero da prendere appunti!

Stai per convolare a nozze? Prenota una visita in villa clicca qui 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *