Blog Il ruolo del papà della sposa

Il ruolo del papà della sposa

Oggi analizziamo, nello specifico, il ruolo del papà della sposa.

Sposarsi comporta grande impegno e fatica. Sono tante le cose a cui pensare e con cui fare i conti. Per fortuna siete sulla strada giusta. Avete fatto un planning delle cose da fare e state seguendo minuziosamente la tabella di marcia.

Bene nell’organizzazione di quello che sarà il giorno più importante della vostra vita, non trascurate il vostro papà. È stata un’emozione annunciarli il matrimonio. Avevate anche un po’ di paura ma adesso il gioco è fatto. l’importante è non farlo sentire messo da parte ( lui non lo ammetterà mai, ma siete sempre la sua bambina o il suo bambino). Anche perché il bon ton dice che il padre prima e durante la cerimonia nuziale ha un ruolo davvero di rilievo.

Il padre della sposa è, udite udite, un attore protagonista del magico giorno. Il ruolo del papà della sposa è quindi fondamentale.

In passato addirittura il padre della sposa aveva una rilevanza anche nella scelta del futuro sposo e anche un ruolo indiscusso nel contributo economico alla cerimonia nuziale. Anche oggi i papà e i genitori aiutano i figli, ma un tempo era una regola. Il padre della figlia, infatti, doveva provvedere alla famosa dote, e assicurarsi che l’uomo scelto fosse un “buon partito’.

Per fortuna i tempi sono cambiati, ognuno può scegliere chi sposare. Ma il ruolo del papà rimane comunque prezioso per tre importanti motivi:

Ti accompagna all’altare


Il primo compito del papà e anche quello più importante è quello di accompagnare la propria figlia all’altare. Il suo braccio sinistro deve stringere forte quello della figlia, facendola sentire protetta e al sicuro. Una volta arrivati all’altare il papà concede al futuro sposo ufficialmente la mano di sua figlia.  Da lì in poi, la futura sposina sarà slegata dal nucleo familiare d’origine e intraprenderà la strada verso la costruzione della propria famiglia. Il padre andrà poi ad accomodarsi in prima fila accanto alla madre e il prete potrà iniziare a celebrare la cerimonia. ph. by Jakob Owens on Unsplash

Primo brindisi

Altro compito fondamentale del papà è che debba essere lui a pranzo a richiamare l’attenzione di tutti gli ospiti.  Sarà lui a fare  il primo augurio ai novelli sposi. Molti, addirittura, preparano dei veri e propri discorsi dando via a una ruota di auguri. Testimoni, sorelle, fratelli, tutti, da quel momento, possono richiamare l’attenzione degli invitati per dire qualcosa agli sposi. È un momento commovente davvero irrinunciabile.

Primo ballo

E dopo il brindisi è tempo di ballare, festeggiare a più non posso la nuova unione. Anche qui, normalmente, è proprio il padre della sposa che dà il via alle danze ballando con la propria figlia. La canzone sicuramente verrà scelta prima, ma normalmente è una canzone d’amore, lo stesso amore che legherà per sempre padre e figlia.

Stai per convolare a nozze? Clicca qui e prenota la tua visita in villa! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.