Blog Come scegliere le fedi nuziali

Come scegliere le fedi nuziali

Come scegliere le fedi nuziali? Leggetelo qui.

I futuri sposi, i mesi prima delle nozze, hanno davvero tante cose da fare e a cui pensare i mesi; dalla scelta della chiesa e della  location,  a quella del ricevimento e del menu, passando dal fotografo; scelta delle bomboniere, delle partecipazioni, inviti, auto, abito da sposa, regalo per i testimoni, allestimenti, addobbi floreali, e chi più ne ha più ne metta. Per questo motivo abbiamo pensato di darvi degli utili suggerimenti su come scegliere le fedi nuziali.

La misura delle fedi

Bene, per quanto scontata possa sembrare la misura delle fedi, non è mai troppa la precauzione. Quando andate a scegliere le fedi fate in modo di provarle più e più volte, l’anello al dito poco si presta a essere stretto. Una volta fatta la promessa e messo al dito, deve stare lì per sempre.

Cosa incidere

Passa il tempo e cambia anche la maniera di incidere le promesse sulle fedi nuziali. Un tempo bastava un nome e una data per giurarsi amore eterno. Adesso, invece, ci si può sbizzarrire con le frasi che ci stanno più a cuore. Con l’aiuto del laser, infatti, è molto più facile incidere frasi un po’ più lunghe, ma attenzione a non esagerare, più lungo sarà il testo più piccolo sarà il carattere e potrebbe davvero diventare illeggibile.

Scegliere il colore

Se non vi piace il tradizionale oro ‘rosso’ potete optare per quello bianco, rosa o giallo. Ci sono anche colori più particolari come nero e marrone ma, attenzione, la fede tradizionale va con tutto, mentre quelle colorate non sempre si sposano con le 4 stagioni. Inoltre con il tempo potrebbero stancarvi, consigliamo quindi sempre quelle tradizionali.

Scegliere il materiale

Generalmente la fede nuziale per antonomasia è oro 18ct, questo materiale è di certo il più duraturo, difficilmente crea allergie ed è indistruttibile. Si presta insomma a essere indossato per tutta la vita. Sconsigliamo materiali come argento, ottone e acciaio. Sono materiali meno nobili e poco si sposano con il vostro giorno più bello (scusate il gioco di parole).

Se avete dei limiti di budget potete optare per una fedina leggera di appena 3 grammi per la donna e 5 per l’uomo, elegante e discreta farete sempre un figurone.

Lo stile delle fedi

 Lo stile è una questione di gusto. Potete scegliere davvero tra una vasta gamma di fedi. Da quelle classiche, a quelle francesi, dalle ebraiche alle sarde, da quelle mantovane a quelle etrusche passando dalle fedi umbre. Insomma la scelta dello stile dipende molto dal gusto e su questo non abbiamo molto da aggiungere, ognuno conosce il proprio.

Ricordatevi, tuttavia, che le fedi sono per sempre. Prendetevi quindi un po’ di tempo per sceglier quelle che vi legheranno per tutta la vita.

State per organizzare il vostro matrimonioClicca qui e prenota la tua visita in villa.

Volete rimanere sempre aggiornati sulle promozioni e sulle giornate dedicate agli sposi? Iscrivetevi alla nostra newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *