Blog Consigli per le decorazioni della tavola di Natale

Consigli per le decorazioni della tavola di Natale

Si avvicinano le feste di Natale e le mamme cominciano a tirar fuori dalle credenze i servizi da usare per la cena della vigilia o per il pranzo del 25 dicembre. Avere cura della mise en place è una carezza in più che si da ai propri ospiti, quindi abbiamo deciso di darvi alcuni consigli per le decorazioni della tavola di Natale. Mettetevi comodi e leggete l’articolo che vi abbiamo dedicato quest’oggi.
Ph. credits copertina qui

Fiori freschi, melograni e pungitopo

Ormai esistono molti tutorial e corsi per creare le vostre decorazioni perfette e personalizzate, ma non tutte le donne hanno il tempo necessario per seguirli, quindi bisognerà affidarsi al gusto personale e ai propri mezzi a disposizione. La natura offre molti elementi che presentano il classico colore rosso, le roselline rosse sono molto belle e coreografiche, ma anche le gerbere o anche le tradizionali stelle di Natale. Riponetele in un vaso trasparente al centro del tavolo e posizionate intorno, in ordine casuale, melograni, frutta secca e foglie di pungitopo. L’effetto sarà di grande impatto visivo ma veramente molto semplice nella realizzazione.
Ph. credits qui

Rami con messaggi dedicati agli ospiti

Per le padrone di casa più creative sarebbe carino sorprendere i commensali con un centro tavolo dedicato. All’interno di un vaso pieno di sabbia o pietre colorate posizionate dei piccoli rami caduti dagli alberi (Non strappateli per l’occasione!) dipinti preventivamente in bianco o in oro.
Appendete delle decorazioni a tema nei colori con la vostra tavola e dei piccoli bigliettini piegati con delle frasi d’amore e/o di auguri, dedicati ai vostri ospiti. Sarà un bel gesto e sicuramente molto apprezzato.
Ph. credits qui

Minimal and white

Chi ha detto che la tavola deve essere per forza nei toni del rosso? Potreste anche puntare a uno stile molto più elegante e minimal, usando una mise en place totalmente bianca. Una bellissima tovaglia in tessuti pregiati, magari quella ricamata dalla nonna sarebbe perfetta, il servizio bianco con dei piccoli perfili oro o argento, le posate e i ferma tovaglioli abbinati, e al centro delle lunghe candele bianche inserite tra delle classiche decorazioni composte solo da foglie verdi.
L’eleganza sarà premiata dall’occhio e i colori delle pietanze servite, messi più in evidenza.
Ph. credits qui

Non sai come trascorrere la serata di Capodanno? Festeggia da noi.

Sei già alla ricerca della location per celebrare il tuo matrimonio?

Vuoi un menu da favola e degli allestimenti cuciti addosso alle tue esigenze?

Clicca qui e prenota la tua visita in villa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *