Blog Come organizzare una cresima perfetta

Come organizzare una cresima perfetta

La cresima è un sacramento della chiesa cattolica e ortodossa che rappresenta la discesa dello Spirito Santo sui credenti; chiamata anche confermazione, è il sacramento impartito dal Vescovo, o da un sacerdote autorizzato, nel corso di cerimonia che culmina con il rito dell’unzione con il crisma, l’olio sacro dal quale trae origine il nome con cui è noto il secondo sacramento. È quindi in primo luogo un momento religioso molto importante, quindi evitate di unire la cerimonia religiosa ai festeggiamenti.

Perché la cresima?

Ma qual è il motivo della cresima? Il sacramento della cresima estrinseca pertanto con l’atto di confermare l’appartenenza dei ragazzini alla Chiesa, trasmettendo loro lo Spirito Santo e rinnovando le promesse e la grazia conferita tramite il battesimo, ricevuto solitamente da neonati. Nel corso del rito cresimale avviene anche l’infusione dei sette doni dello Spirito Santo che sono la sapienza, l’intelletto, il consiglio, la fortezza, la scienza, la pietà ed il timore di Dio. Preziose doti alle quali gli adolescenti attingono per crescere nel segno della fede e dello spirito di carità verso il prossimo, per superare i momenti di difficoltà e contemplare la potenza del creato.

La figura della madrina o del padrino

La figura della madrina oppure del padrino è prevista dalla Chiesa latina per seguire il cresimando mentre riceve il sacramento e che quest’ultimo deve prepararsi all’evento attraverso un corso di catechesi. Al cresimato è così concessa nella sua totalità la grazia dello Spirito Santo, che ricordiamo essere già stata conferita con il battesimo, che lo rende un cristiano perfetto imprimendogli un segno indelebile. Preso atto dell’aspetto prettamente religioso della cresima passiamo adesso a come organizzare il dopo rito ovvero la festa di cresima perfetta!

Menu e intrattenimento per ragazzi

In primo luogo bisogna avere chiaro quando avverranno i festeggiamenti: la cresima viene ricevuta in primavera o nei mesi invernali, da questo dipenderà l’organizzazione della festa. Una volta scelta la sala ricevimenti dovete tenere presente che essendo la festa di vostro figlio o figlia dovete assolutamente prevedere un menu ragazzi.

Come decorare la sala ricevimenti?

Fondamentali in ogni tipo di festeggiamento sono le decorazioni, il primo consiglio che ci sentiamo di dispensare è di pensare ad una sala per gli adulti che si mantenga sul classico con fiori bianchi un po’ ovunque, e tovaglie rigorosamente bianche. Per i ragazzi, pensate a una sala tutta per loro!

Inoltre, dovete pensare all’intrattenimento. Per festeggiare al meglio la cresima e per tenere occupati i ragazzi vi consigliamo di contattare un gruppo che si occupi dell’animazione, in modo che i ragazzi siano impegnati e contenti!

Sistemati i ragazzi, menu e animazione compresi dovete pensare agli adulti. Per loro basterà organizzare un bel banchetto e un po’ di musica. Se volete essere originali suggeriamo di optare per un menu a tema legato o alla stagione o al colore; può essere a base di pesce o di carne, dipende anche dalle preferenze e dalle intolleranze dei vostri ospiti. Il consiglio generale è quello di servire un abbondante antipasto e più di un primo, accontenterete un po’ tutti e non dovrete necessariamente scegliere tra pesce e carne ma potrete basarvi su pietanze a base di verdure.

Come ogni festa che si rispetti, i confetti non possono assolutamente mancare! E ovviamente optate per una super torta magari cake design!

Stai cercando una sala eventi dove festeggiare la cresima di tuo figlio? Clicca qui e prenota la tua visita in villa!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *