Blog Come organizzare un battesimo perfetto

Come organizzare un battesimo perfetto

Il battesimo è certamente un giorno da celebrare ma, spesse volte, ci si trova impreparati. Non si hanno idee sul tema, sull’organizzazione del rinfresco e del ricevimento. Per questo motivo abbiamo pensato di darvi alcuni consigli su come organizzare un battesimo perfetto che metterà tutti d’accordo.

Fasi prima della cerimonia:

In primo luogo, dobbiamo decidere se festeggiare il battesimo in estate o in inverno. L’estate in questo senso ha tanti vantaggi e potrebbe rivelarsi una valida alleata. In secondo luogo, dovete scegliere la data e verificare la disponibilità della chiesa. Poi bisogna scegliere l’orario e capire se vogliamo celebrare il battesimo nelle ore mattutine o in quelle pomeridiane. Il nostro consiglio è sempre quello di celebrarlo in mattinata, è più facile sia per voi, sia per il vostro bimbo/a.

Eccovi i nostri consigli su come organizzare un battesimo perfetto.

Abbigliamento

Per il battesimo, tradizionalmente si usa il bianco. Non c’è distinzione tra maschio o femmina è, tuttavia, importante prevedere dei cambi più comodi soprattutto se avete organizzato una festa. Per i genitori è consigliabile un abbigliamento non troppo estroso, evitate paillettes e tacchi vertiginosi e, se potete, anche il nero. L’ideale sarebbe optare per colori chiari o pastello e scarpe basse. ph- credits qui!

Battesimo

Lista degli invitati e inviti

Prima di pensare agli inviti, pensate alla lista degli invitati. Il battesimo di un figlio, a differenza di un matrimonio, è un evento molto più intimo e raccolto. Quindi sì alla famiglia e agli amici stretti, no a colleghi e conoscenti. Si sentirebbero facilmente fuori luogo e avrebbero qualche difficoltà a rifiutare l’invito.

Per ciò che riguarda gli inviti da spedire, invece, da qualche anno a questa parte molti usano mail o what’s app per invitare le persone, ma noi pensiamo che non bisogna mai abbandonare la carta. Non è necessario spendere tanto in carta pregiata, basta avere un po’ di fantasia. Gli inviti possono essere scritti anche a mano su normale cartoncino. Si può anche cercare sul web, ci sono tanti inviti già pronti dove inserirete nome, cognome, evento e data e il gioco sarà fatto. C’è poi sempre l’opzione telefonata ma questa, secondo noi, va fatta a prescindere spesso solo per chiedere conferma di ricezione e presenza. ph- credits qui!

Tema e Location

Non ci sono regole per la scelta della location, dipende molto dal numero degli invitati. È chiaro che se il battesimo viene celebrato con pochi intimi, è inutili prenotare una sala per 200 persone. Negli ultimi tempi, va molto di moda la festa a tema anche per i battesimi. Spesso si scelgono temi delle favole o dei cartoni animati del momento. È facile trovare, ad esempio, allestimenti per una festa a tema Orsetto o Alice nel paese delle meraviglie, in questo caso, una volta scelto il locale del  ricevimento, si può optare per l’allestimento più consono. Tra gli invitati ci saranno sicuramente tanti bambini, per creare un’atmosfera speciale, palloncini, festoni o anche semplici nastrini appesi ad arte (meglio un po’ in alto, così non sono pericolosi e non danno fastidio agli ospiti) sono ottimi alleati.

Menu

Il menu di un battesimo deve essere più snello rispetto a quello di un matrimonio. I tempi di ricevimento sono più veloci anche perché, normalmente, il battesimo viene festeggiato con un semplice pranzo. Si può scegliere sia un menu di pesce che uno di carne, ma in questa occasione è soprattutto importante pensare ai bambini. Le patatine fritte non possono mancare e a, nostro avviso, dovrebbe esserci anche un bel tavolo colorato pieno di caramelle e palloncini che farà gioire i piccoli ospiti. I nostri chef sapranno comunque consigliarvi il menu ideale che lascerà tutti contenti.

In ogni caso i nostri consulenti saranno in grado di darvi tutti i consigli possibili.

Stai per organizzare il battesimo di tuo figlio/a? Contattaci per una consulenza senza impegno. Clicca qui e prenota la tua visita in villa!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *